Modulo Pubblicazione

Compila i campi, genera il modulo ed invialo all’indirizzo di posta elettronica pubblicazione@astegiudiziarie.it

Dati richiedente
Dati procedura

Tipo vendita

Modalità gara

Dati vendita

IN CASO DI GARA ASINCRONA TELEMATICA

In caso di procedure concorsuali
SI
NO

N.B. Se la procedura non dispone di fondi è richiesto che venga allegata apposita dichiarazione con specifica che il pagamento dei costi relativi ai servizi pubblicitari richiesti saranno corrisposti successivamente alla vendita dei beni in asta.

Dettaglio lotti
LOTTO N° COMUNE
UBICAZIONE
CATEGORIA
(VEDI SOTTO)
PREZZO BASE OFFERTA MINIMA EVENTUALI OFFERTE
IN AUMENTO
VALORE DI STIMA

Cod. Macro categoria Categoria
A IMMOBILI Immobile residenziale
B IMMOBILI Immobile commerciale
C IMMOBILI Immobile industriale
D IMMOBILI Immobile sportivo
F IMMOBILI Altra categoria
G MOBILI Autoveicoli e cicli
H MOBILI Macchinari - utensili - materie prime
I MOBILI Nautica
J MOBILI Arredamento - elettrodomestici
K MOBILI Arte - oreficeria - orologeria - antiquariato
L MOBILI Informatica e elettronica
M MOBILI Abbigliamento e calzature
N MOBILI Altra categoria
O AZIENDE Quota societaria
P AZIENDE Cessione - Affitto d'azienda
Q AZIENDE Altra categoria
R VALORI/CREDITI Azioni - Titoli
S VALORI/CREDITI Crediti
T VALORI/CREDITI Altra categoria
U ALTRO Marchi
V ALTRO Brevetti
W ALTRO Altra categoria
Soggetti della procedura
Documentazione da pubblicare su www.astegiudiziarie.it e/o www.astetelematiche.it
Servizi di pubblicità legale su www.astegiudiziarie.it
Attenzione: Specificando una data troppo ravvicinata ad oggi non viene garantita l'evasione della richiesta.
Servizi di pubblicità commerciale
Servizi dedicati alla vendita telematica
Servizi relativi al portale delle vendite pubbliche
Fatturazione
Informazione:
  • Nel caso di intestazione ad Istituto di Credito, almeno uno dei campi NDG, riferimento pratica o referente procedura deve essere indicato obbligatoriamente. Ai sensi dell’art. 37, commi 8 e 9, D.L. 223/2006, è necessario specificare la partita iva ed il codice fiscale, anche quando i dati siano coincidenti, nonché il Codice Destinatario o in alternativa un indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) al quale ricevere la fattura elettronica a far data dal 1° gennaio 2019 ai sensi della L. 205/2017.
  • Nel caso siate non soggetti ad obbligo di fatturazione elettronica indicare indirizzo email ordinario al quale ricevere la fattura formato PDF

Se Istituto di Credito indicare:

Eventuale copia per conoscenza in formato pdf (solo se diverso dall'intestatario)

Note generali
Il pagamento della fattura intestata a soggetto privato dovrà essere eseguito entro e non oltre il termine di 30 (trenta) giorni dalla data di emissione della stessa e, qualora il pagamento non venga effettuato entro il predetto termine, applicherete gli interessi di mora al tasso stabilito dal Decreto Legislativo 9 ottobre 2002, n. 231.
La vostra Società non effettuerà pubblicazioni relative alla procedura esecutiva sopra indicata qualora, alla data della richiesta, sussistano un Vostro credito nei confronti dell’intestatario della fattura per precedenti pubblicazioni della stessa procedura.
Il sottoscritto, avendo preso visione della modalità di pubblicazione, dichiara che la documentazione inviata è stata trasmessa in forma già idonea ad essere pubblicata, pertanto conforme a quanto previsto in generale dalla normativa vigente in materia di privacy ed in particolare conforme ai sensi dell'art. 154, comma 1, lett. C del Codice, come da Prescrizione del Garante della privacy - 07 febbraio 2008 [G.U. n.47 del 25/02/2008].
Il sottoscritto si assume pertanto qualsiasi responsabilità derivante da omessi o insufficienti accorgimenti atti a preservare l'identità e la privacy tanto dei soggetti coinvolti, quanto di terzi estranei citati a qualsiasi titolo all'interno della procedura.
Oppure
In alternativa alla compilazione online è possibile scaricare il modulo pdf editabile